Sei in.

seconda persona singolare, indicativo presente di essere.

in2 avv., ingl. – Propriam., dentro. La parola è usata in ital. nella locuz. essere in (spec. in contrapp. a essere out), far parte dell’ambiente sociale, culturale e mondano che conta, che stabilisce le mode: quel salotto è molto inè stata la festa più in della stagione; con sign. più generico, essere di moda: passare le vacanze ai tropici è molto in; e con funzione di agg. (senza il verbo essere): un localeun ambiente inuna boutique molto in.

Back To Top